Ricerca per tag

Post contenenti il tag: papa francesco

Papi in conflitto sul celibato dei preti?

Scandalo di fronte ad un prete che ha l’amante? dovremmo tenere presente che non pecca più di qualsiasi coppia cattolica che faccia sesso prima del matrimonio. Nella Chiesa Cattolica preti e vescovi erano sposati. Anche figli di Papi

di |
La moglie del prete fa rischiare lo scisma alla Chiesa Cattolica. “Il celibato ecclesiastico è indispensabile, non posso tacere”: parola di Joseph Ratzinger, che ha firmato a quattro mani un libro con il cardinale guineiano Robert Sarah, prefetto della Congregazione per il culto divino e tra i principali oppositori di papa Bergoglio, in cui si chiede ai fedeli di non lasciarsi “impressionare” da “cattive suppliche, spettacoli teatrali, diaboliche menzogne, errori di moda che vogliono svalutare il celibato sacerdotale”. La possibilità di ordinare uomini sposati – scrivono il cardinale e l’ex papa - rappresenterebbe “una catastrofe pastorale, una confusione ecclesiologica e un oscuramento della comprensione del sacerdozio”. Quando era ancora papa Benedetto XVI aveva liquidato il tema con sarcasmo: “Dopo i preti... continua

Matteo Zuppi forse il nuovo papa? Chi è il vescovo sessantottino che Francesco ha fatto cardinale?

Primo membro di Sant’Egidio, figlio di un giornalista e nipote di un cardinale. Romano e nemico di ogni lusso.

di |
Romano verace, nemico di ogni lusso e formalismo, è un fan di Francesco Guccini e potrebbe essere il prossimo Papa. L’unico italiano dei tredici nuovi cardinali scelti da papa Francesco - ai quali il 5 ottobre consegnerà la berretta rossa - potrebbe anche esserne l’erede designato. Matteo Zuppi, 63 anni, romano, è senza dubbio uno dei vescovi più vicini al pontefice latino-americano per carisma, storia, e anche carattere. Coltissimo e “romano de Roma”, raffinato diplomatico e prete di strada, ecclesiastico esperto ma nemico di ogni lusso o formalismo, vicino ai malati, ai poveri, agli zingari e agli immigrati ma stimato anche in ambienti borghesi, don Matteo sembra concentrare in sé l’essenza del pontificato di Bergoglio, ma non è certo tra coloro che si sono “ricollocati” dopo l&rs... continua

Nella Chiesa non esistono i partiti ma Papa Francesco inventa “l’opposizione”. Il Santo padre odiato dalle gerarchie ecclesiastiche e la “Guerra Santa” degli antipapa

Amato dalle masse e ogni giorno più isolato: le critiche dei cardinali conservatori, la falsa notizia del tumore al cervello, lo scandalo Vatileaks 2 sono solo la punta dell’iceberg.

di |
“L’uomo iniquo che ora siede sul trono di Pietro, l’innominato, il falsario, il vicario dell’anticristo”. Erano almeno 600 anni che non si sentiva un cattolico parlare in questi termini di un papa. Solo che seicento anni fa c’erano pontefici corrotti e nepotisti, avvezzi più alle donne, alla caccia e alla guerra che alla preghiera. Mentre oggi, sul trono di Pietro, siede un uomo che ha fatto dell’amore, della pace e della dolcezza le sue parole d’ordine. E che proprio per questo suo “eccessivo” amore - paradossalmente – è ferocemente odiato. Eppure tutto sommato non c’è molto da stupirsi: il cristianesimo non è stato fondato proprio da un uomo ucciso perché predicava l’amore e smascherava il perbenismo religioso? Certo è che non si era mai visto, in tutta la bimillen... continua