Home

Autunno in Danimarca: settimana delle ostriche, arte, sci ed Harry Potter

Halloween a Copenaghen come negli Usa.

di |
p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 8.0px 0.0px; font: 11.0px Calibri} Clima considerato mite (dai nordici), colori caldi e tante novità. L’autunno è un invito a scoprire la Danimarca in tutta tranquillità. La pista da sci di Copenhill, la cucina olistica dell’Alchemist, le esposizioni del museo Luisiana o l’Halloween al Tivoli o a Legoland sono le proposte in programma nella capital danese.  In ottobre in Danimarca c'è anche la “settimana delle patate” durante la quale in passato gli studenti danesi sospendevano le lezioni per aiutare i genitori nel raccolto delle patate, oggi è la settimana delle vacanze d'autunno. Il 4 ottobre sarà inaugurata la pista da sci di Copenhill sul tetto del termovalorizzatore di Copenaghen. La struttura, alta 85 metri, offrirà una vista unica sulla capitale. I più attivi p... continua

Il sito web del cinema, dei finanziamenti e bandi europei

Informazioni, cine-turismo, scadenze e opportunità anche in lingua inglese.

di |
Cinema, finanziamenti, informazioni e pratiche da ministero. Sul web sembra tutto alla portata di tutti (almeno le informazioni), poi la riuscita, l’ iscrizione e la fattibilità sono un’ altra cosa.  Le informazioni, purtroppo, non sono aggiornate e ci sono tanti bandi scaduti e mai rimossi, ma almeno il web ed il sito on line facilitano la “circolazione delle informazioni” che una volta erano solo per “pochi eletti”.  Il portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzione audiovisiva si chiama www. Italy for Movies.it , è un progetto varato nel gennaio 2017 grazie ad un protocollo di intesa sottoscritto dalle Direzioni Generali Cinema e Turismo del Ministero dei Beni e Attività Culturali e del Turismo, per la realizzazione di un Portale nazionale delle location e degli incentivi alla produzi... continua

Le vesciche di Santiago: viaggio e cammino verso Santiago. Turismo, esperienza, ostentazione?

Dal medioevo ai giorni nostri a piedi o in bicicletta, canoa o sedia a rotelle, viaggio per “Fede e per ricerca”.

di |
Vale la pena sostare a lungo nella piazza maggiore di Santiago di Compostela: la facciata barocca appena restaurata della Cattedrale, il palazzo opposto sormontato da una statua gloriosa (e forse un poco inquietante) di Santiago Matamoros, il magnifico albergo rinascimentale sul lato settentrionale, gli edifici più antichi su quello meridionale. I perimetri architettonici sono significativi ma certo non meritano una sosta particolarmente prolungata. Il vero spettacolo offerto da quel luogo a quasi ogni ora del giorno e che merita il fermarsi a lungo è un altro: la piazza costituisce infatti il punto di arrivo solenne del cammino di Santiago, è il palcoscenico sontuoso di un continuo giungere di singoli e gruppi, di uomini e donne, ragazzi e anziani, tutti con lo zaino in spalla e la faccia segnata al contempo da una certa fatica e da una gioia immensa.... continua

Città, Piscina, e vacanze appena terminate

Dallo Sheraton ai circoli privati. Sole, bagni e incontri internazionali da bordo vasca.

di |
A volte gli “impegnati”, gli “sfigati” o i più “furbi”, che non fanno le vacanze in estate hanno la fortuna di scoprire che in città ci sono luoghi impensabili dove passare ore piacevoli e divertenti. Luoghi dove si fanno scoperte e amicizie che non ti fanno rimpiangere il viaggio mancato in giro per il mondo per andare a conoscere popoli e culture di altri continenti e nazioni. Roma, con i suoi parchi e le sue attrattive, è sicuramente una di queste mete. D’estate, soprattutto in città, si frequentano le piscine. Quelle private dei club e dei centri sportivi o quelle degli hotel come lo Sheraton, uno dei grandi brand dell’hotellerie più conosciuti al mondo ed è proprio da questo gruppo che analizziamo il contesto dei suoi frequentatori.  I suoi hotel sono sparsi in tutto il globo e so... continua
 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20avanti »