Post per autore

Post di: Gianluca Cerasola

Jago/Michelangelo: l’arte emergente bella, reale e apprezzata da tutti. In mostra a Roma e poi a New York

Sculture ed opere seguite dalla nascita sul web. Milioni di visualizzazioni, contro le regole che non esistono

di |
JAGO è, secondo molti, il migliore artista italiano ancora in vita. Vista la giovane età è destinato ad avere ancora una lunga carriera piena di successi. Jacopo Cardillo, questo il suo nome alla nascita, è un giovane artista italiano nato il 18 aprile 1987 a Frosinone. Vive e lavora ad Anagni in Ciociaria ed ha le idee ben chiare sul suo futuro e sulla scultura. E’ ormai il “leader artistico” di molti giovani e non solo, ed anche se nel rigido, chiuso e classista mondo dell’arte alcuni lo vedono con diffidenza, tutti ormai sanno chi è ed è impossibile non apprezzarne le sue opere. L’arte non ha regole, sono i critici che le definiscono. I Millennials sono le generazioni che più lo seguono sul web e social. Su facebook ha 244.000 followers e su instagram ha circa 36.000 seguaci in continuo aumento. I suoi vi... continua

Esclusiva Eleonora Giorgi: adora facebook e farebbe una fiction per il web. Tanto si muore, è tutto molto temporaneo

La sua verità solo oggi che i figli sono grandi. Il successo quando il cinema era "importante".

di |
Eleonora Giorgi è un artista completa, un’icona italiana che lavora ininterrottamente dagli anni 70’. Un attrice che, ad oggi, ha realizzato 37 film, serie tv e spettacoli teatrali. Ha vinto diversi premi, un David di Donatello ed ha prodotto e realizzato 2 film da regista. Ha scritto un libro che racconta al pubblico tutta la sua vita. Una biografia intensa che sembra la trama di un film itinerante, coinvolta da potere, ricchezza, gioie, amori e dolori. E’ tutto vero, è la sua verità. Due matrimoni (Angelo Rizzoli e Massimo Ciavarro), il disastro economico e la galera del suo ex marito, la droga, il periodo di fidanzamento con lo scrittore Andrea De Carlo e 2 figli grandi (Andrea e Paolo). Della sua vita si è parlato spesso. Ma lei ha deciso di farlo in prima persona solo nel 2016 e attraverso un post sul web ha lanciato il libro a settembr... continua

Intervista esclusiva all'ambasciatore russo Anatoly Adamishin: il mondo occidentale e’ minacciato dalla Cina e dall’Islam e noi invece di fare forza ci facciamo la guerra internamente. La “guerra fredda” sta incrementando

La Russia può cambiare i rapporti di forza alleandosi con la Cina. I protagonisti hanno già buttato i dadi ed è difficile tornare indietro perché i politici pensano solo ad essere rieletti.

di |
L’ ambasciatore Anatoly Adamishin, nato nel 1934, ha percorso una rilevante carriera diplomatica e politica nell'Unione Sovietica prima e successivamente in Russia. Si definisce l’ ambasciatore in profondo ritiro, in pensione dal 1998. Ha lavorato 40 anni per il Ministero degli esteri a Mosca. E’ stato viceministro degli esteri dell’Unione Sovietica dal 1986 al 1990, quando era presidente Gorbaciov, e Ministro dei Rapporti degli stati delle “ex Repubbliche Russe”. E’ stato l’ultimo Ambasciatore Sovietico ed il primo Ambasciatore Russo in Italia, nel 1991, ma anche Presidente dell’Associazione Euro Atlantica ed attivo partecipe alla commissione per i diritti umani, all’UNESCO e all’OSCE. E’ un uomo simpatico, cordiale, molto attento e informato. Il Prof. Adamishin è stato anche Visiting Professor nell&rsquo... continua

Intervista esclusiva Malagò: Olimpiadi 2024 “more flexibility” a Roma e Firenze con alta velocità. Squadra Olimpiadi 2024 sarà composta in “house”

Pochi ruoli molto tecnici per meritocrazia e “LOW COST”. Pancalli in squadra.

di |
Giovanni Malagò è il presidente del CONI, romano di nascita ha 56 anni, due figlie gemelle ed una vita mondana ed attiva come imprenditore, dirigente sportivo ed ex giocatore di calcio a 5 dove si è distinto vincendo 3 scudetti con la Roma RCB e 4 Coppe Italia (2 conquistate con il prestigioso Circolo Canottieri Aniene del quale oggi è presidente). Divenne membro della Giunta esecutiva del CONI nel 2000 e da allora si è occupato di grandi avvenimenti sportivi di carattere internazionale organizzati in Italia, come il Campionato europeo di pallavolo del 2005 e il Campionato mondiale di nuoto del 2009. E’ un capace uomo di relazioni, sportivo, elegante e presente tifoso della Roma e la settimana prima delle votazioni che lo eressero alla presidenza del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, durante un incontro mi chiese cosa ne pensassi, lo c... continua
 1 | 2 | 3 | 4avanti »