Post per autore

Post di: Mario Rossi

Natale in Repubblica Ceca tra ricette e mercatini. A Praga i più belli del mondo

Musica, crociere e attività per famiglie

di |
Non sono solo le luci, i colori e i suoni delle Feste a sedurre, nelle città così come nelle campagne del Paese… Preparatevi a essere piacevolmente storditi dai profumi del Natale ceco: non solo i vapori speziati del vin brulé, l’aroma affumicato del prosciutto di Praga e quello cannoli alla brace ai mercatini, ma anche tutta la varietà infinita di odori deliziosi della cucina tradizionale e di stagione.Il periodo a cavallo tra il natale 2017 ed il nuovo anno 2018 in Repubblica Ceca è una vera e propria festa dei sensi. Con gli occhi si ammira l’incanto di luci e colori, con le orecchie si ascolta la magia dei cori e delle melodie natalizie. Si possono ammirare gli artigiani che lavorano legno, paglia, cera e ceramica e visitare i tradizionali mercatini dell’Avvento, nelle piazze, si comincia con un “antipasto” di a... continua

Un artista poliedrico con 5 anni di seminario e studi a Londra

L’uomo nudo è protagonista nella personale di Nino Cramarossa tra pittura e fotografia a Roma

di |
Inaugura il 30 novembre a Roma: “Corpo e Spirito”, mostra fotografica di Nino Cramarossa, artista poliedrico che, attraverso pittura, fotografia e cinema, da anni indaga la dimensione umana in tutte le sue sfumature e in relazione all’Universo. Di origine pugliese ma romano d’adozione, Nino Cramarossa è un artista errante, cosmopolita, in continua ricerca ed evoluzione. Laureato in Storia dell’Arte e con un diploma in Fotografia, Incisione e Serigrafia al London College Printing, ha vissuto diversi anni a Londra per poi tornare stabile a Roma. La Chiesa e l’ amore la sua formazione e ispirazione. A passato 5 anni in seminario per diventare prete, poi il cambio e la scelta artistica. Dopo una delusione, oggi non vuole più dipingere. La fotografia è il suo mezzo espressivo per investigare l’uomo nella sua integrità ps... continua

“Ci pensa Antonino” Cannavacciuolo, raccontato in esclusiva tv il 16 Novembre sul canale Nove

Un ritratto inedito nel giorno della ricorrenza della Dieta Mediterranea. In Italia 1 bambino su 3 è obeso e non fa sport

di |
Finalmente qualcosa di nuovo rispetto all’ambito culinario trasmesso ogni giorno in tv. “Ci pensa Antonino”, Il docu-film su Antonino Cannavacciuolo si potrà vedere giovedì 16 novembre su Nove, canale 9 tv del Digitale terrestre (Skycanale 145). Un ritratto totalmente inedito di uno degli chef più popolari della tv. Il 16 novembre è una ricorrenza importante. Nel 2010, l’Unesco dichiarò ufficialmente la Dieta Mediterranea Patrimonio Culturale Immateriale dell’umanità. Proprio in occasione del 7° anniversario di questo riconoscimento, giovedì andrà in onda su Nove (alle 21,15): “Ci pensa Antonino”, il primo docu-film dedicato ad Antonino Cannavacciuolo, prodotto da EndemolShineItaly in collaborazione con MOROL Tv Cinema & Productions per Discovery Italia. Partendo dall’apertu... continua

Alfano e gli “Errori sugli Esteri”. Dura posizione sull’ambasciatore nord coreano che è già a Roma tranquillo in ambasciata

Prima ritira e poi rimanda, in Egitto, il diplomatico italiano. Criticato sulla gestione della Farnesina

di |
Il Ministro degli Esteri, Angelino Alfano, dichiara di prendere una dura posizione contro la Corea del Nord, peccato che l’Ambasciatore non è stato buttato fuori, anzi formalmente è presente in Ambasciata a Roma e l’ambasciata continua a lavorare come se nulla fosse. L’ambasciatore accreditato, Kim Chun-guk, è morto in Italia nel 2016 mentre era in servizio e le credenziali del suo successore Mung Jong-nam non sono state accolte dal Quirinale che le sta ancora esaminando.Del resto il nostro Ministero degli Esteri e la nostra politica estera sono poco influenti e quasi mai ascoltati. A livello internazionale l’Italia conta veramente poco. L’unica cosa che ufficialmente ha fatto il Ministro Alfano è stata quella di non concedere l’accredito all’ambasciatore nord coreano. Alfano ha parlato di “decisione forte&rdq... continua