Post per autore

Post di: Mario Rossi

Lipsia: città di musica, spie ed eroi appassionati di caffè

Back, Wagner, Liszt appassionati bevitori. Oggi bar-musei e musicisti

di |
Lipsia è una città tedesca poco conosciuta ma molto “particolare”. Il suo nome deriva dalla parola slava Lipsk, che vuol dire insediamento dove si trovano i tigli, anche se ormai di piante e fiori se ne trovano pochi. La città è capoluogo dell’ omonimo distretto ed oggi ha una popolazione di circa 600 mila abitanti e dista da Berlino circa 145 km. La natura musicale degli abitanti di Lipsia è “importante”, se si considera che sono stati proprio loro a "dirigere" la rivoluzione pacifica del 1989. Dopo la riunificazione Lipsia è stata soprannominata "città di eroi", un appellativo altrettanto valido per i grandi musicisti, i direttori e i compositori che sono presenti e conosciuti come in nessun'altra città tedesca. Qui il tempo trascorre a ritmo di musica. Dal 1254, l'anno in cui ... continua

Tutti sono irlandesi per il San Patrick’s Day, soprattutto a Savannah negli Stati Uniti. In Georgia una delle più maestose celebrazioni per festeggiare i gaelici americani

Feste tutto il mese di marzo con birra e musica

di |
La festa di San Patrizio, il santo protettore dell’Irlanda, è un evento unico al mondo per numero di luoghi e persone che lo festeggiano. Il st. Patrick's Day nella LowCountry delle Georgia é quasi più una stagione che un solo weekend; gli eventi si susseguono fin da inizio Marzo per culminare il 18 del mese, aumentando di giorno in giorno il tono di verde(il colore irlandese). Con una delle più maestose parate degli Stati Uniti. Nella città di Savannah, la più importante della Georgia, celebrano con oltre 300.000 persone, suonatori di cornamusa, confraternite, carri decorati e ballerini irlandesi, nonché i famosi cavalli Budweiser Clydesdales che passano tra le strade e i monumenti di Savannah. La messa nella Cattedrale di St. John the Baptist é l'inizio del St. Patrick's Day. Inizia puntuale alle 8.00 del mattino e subit... continua

Repubblica Ceca e Slovacca: 1918-2018, due paesi, un centenario di festeggiamenti e viaggi tra i territori.

Nel 2018 ricorre il centenario della fondazione della Cecoslovacchia, scissa pacificamente nel 1993 nelle Repubbliche Ceca e Slovacca.

di |
Le numerose iniziative congiunte per celebrare l’anniversario della liberazione dagli austro-ungarici sono un ottimo pretesto per rivivere la storia sul campo. Esplorando un territorio bellissimo, che porta ancora tutti i segni del suo passato. La Cecoslovacchia che non esiste più. Non tutti sanno che il mondo ed i suoi confini sono spesso in mutazione. Prima sicuramente più d’oggi. Le nuove generazioni devono fare uno sforzo per pensare che la cartina geografica non è sempre stata così come la conoscono oggi. Negli ultimi secoli guerre, rivoluzioni e trattati hanno riscritto la storia, ridisegnato i confini e plasmato l’identità nazionale di molti Paesi. Tra questi anche la Repubblica Ceca.  Che le “nuove frontiere” siano state studiate a scuola, seguite in diretta in televisione e sui giornali o accettate come un... continua

Tv e agricoltura 4.0, per la prima volta in Europa la biofattoria ripresa H24 dalle telecamere

Dalla produzione al negozio, dalla fattoria alla vendita solo con prodotti tracciati e sicuri per l’ambiente

di |
Tracciare le diverse attività di coltivazione e lavorazione alla vecchia maniera dei prodotti stagionali. E poi, in un laboratorio di vendita creato ad hoc, per la prima volta, come succede nei reality show, poter osservare tutto in diretta. Perché il rispetto per la terra e quello per le persone non sono principi molto distanti l’uno dall’altro. È questa la sfida di B.O. Agricoltura Antica, un progetto di agricoltura 4.0 che unisce innovazione, sapere contadino, produttività e sostenibilità ambientale.bio   Vicino le cascate di Monte Gelato (Roma nord), uno dei luoghi più affascinanti del parco del Treia, nella prima fattoria “tracciata” in Europa, tecnologia e tradizione insieme favoriscono il benessere e la “naturalità” dei suoi spazi. Grazie a 20 telecamere operative fisse diffuse... continua
« indietro1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7avanti »