Post per autore

Post di: Jerry Bortolan

Cucina a tempo. 30, 45 o 60 minuti per mangiare i piatti dello chef stellato Heinz Beck a Fiumicino aeroporto

Nel nuovo terminal il ristorante che propone cibo fast di ottima qualità, controllato dalla clessidra. Circa 1 euro al minuto.

di |
La febbre del viaggio è ormai diventata inarrestabile. Lo confermano le cifre di passeggeri che ogni giorno transitano negli aeroporti di tutto il mondo, in aumento esponenziale e senza soluzione di continuità. Per questo le strutture di accoglienza, oltre a dare la migliore assistenza nei check-in, devono dare al passeggero un posto nel quale rilassarsi con piacere durante le lunghe o le brevi soste prima dell’imbarco. Anche l’aeroporto di Fiumicino, a Roma, si è dotato di un’accogliente area di imbarco internazionale “E”, situata nel terminal T3: un’infrastruttura costata 390 milioni di Euro, all’avanguardia in Europa per il suo concept architettonico. L’area è improntata al “green”, grazie all’uso delle tecnologie più avanzate per la tutela dell’ambiente e al massimo impiego di... continua

Roma, la capitale della gastronomia di tendenza nei nuovi locali della città

Le serate della dolce vita culinaria, prezzi alti, qualità e moda notturna tra grandi chef stellati.

di |
Roma in questo momento sta vivendo una stagione di gustosi e divertenti eventi serali e notturni, slegati dall’ormai datato brand turistico della “dolce vita”. Non più le trasgressioni e le stravaganti notti delle star del cinema e dei vip negli storici night club intorno a Via Veneto. Ora, il trend enogastronomico sempre più in espansione in Italia e nel mondo ha riacceso le luci sulle notti della movida romana, grazie alla fantasia creativa di architetti che hanno ideato nuovi e aggreganti format realizzati in strutture dove far operare grandi e bravi chef che hanno veicolato “Il Mondo in Pentola”. Il risultato è stato che i nuovi format hanno fatto esplodere il piacere di una vita notturna che al percorso enogastronomico ha aggiunto quello estetico e divertente con la combinazione di sala e bar in un unico ambiente. Situati nei punti... continua

Food Festival in costa Smeralda. Oltre al verde, l’azzurro e il blu del suo mare, quest’estate è diventata anche la costa del piacere gastronomico

Un punto di riferimento mondiale per il food d'Autore con chef stellati da tutto il mondo.

di |
D’estate, l’alta cucina non chiude per ferie ma si trasferisce sulla rotta delle vacanze, ideando festival e “street-food” d’autore con offerte originali e accattivanti per il palato dei gourmet. La Sardegna con le sue coste, il mare, le spiagge, l’aria e le atmosfere magiche non ha bisogno di essere raccontata e pubblicizzata. E’ conosciuta in tutto il mondo e amata come, e di più dei, Caraibi perchè in Sardegna si fa il pieno di natura e di cultura. Grandi magnati, con le loro “piccole barche” dai 60 metri in su, re e sceicchi ormai di casa insieme a un vasto caleidoscopio di star che va dallo sport al cinema, alla musica e televisione, tutti per una meta che non si può by-passare durante l’estate, magari solo per un bagno nella limpidissima acqua dagli straordinari colori che per intensità e... continua

Il pane è il futuro. Intervista allo chef del pane. Tipologia, cotture e temperature diverse con cannella, noci e mandarino

Premiato dal Gambero Rosso e docente alla città del gusto. Pane e Pizza di qualità e per tutti i prezzi.

di |
Uno dice “pane e pizza” e pensa alla più semplice delle proposte gastronomiche. E, in effetti, prima lo era ma oggi non è più cosi. Nelle tavole di tutto il mondo, il pane non è più soltanto l’alimento che accompagna e imbandisce la tavola in un cestino anonimo, ma è la proposta d’eccellenza che accompagna anche il percorso dell’alta cucina. Oggi, i grandi chef curano il pane particolare che “sfornano” dalle loro cucine con variabili abbinamenti fatti con spezie e altri ingredienti, per stupire il palato con il loro gusto. Questo per dire che dalla tradizionale pagnotta si è passati al panino al gusto di formaggio, pomodoro, olive e noci ai cinque cereali, o con 'nduja e provola e tante altre combinazioni, al punto che in molti ristoranti c’è anche la carta dei “pani&rdq... continua
« indietro1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8avanti »