Ricerca per tag

Post contenenti il tag: festival

Il festival della geografia. Organizzato in Liguria alla scoperta delle mappe e del territorio

Crociere, barche e tour in bicicletta tra youtuber e travel blogger festeggiando un grande cartografo italiano.

di |
I comuni di Levanto, Bonassola e Framura organizzano, e sono il fulcro, della prima manifestazione in Italia dedicata alle geografie e intitolata alla figura di Matteo Vinzoni, illustre cartografo nato e vissuto tra Bonassola e Levanto nel XVIII secolo. Un vero e proprio festival che spiega il significato della parola “geografia” ed esplora le nuove geografie individuali e collettive capaci di leggere il paesaggio che ci circonda. Saranno coinvolti alcuni tra i più importanti youtuber e travel blogger italiani e verrà realizzata una “mappatura” virtuale di questo territorio ligure grazie alla collaborazione di OpenStreetMap che coinvolgerà gli studenti. Il festival ha quattro aree tematiche: geografia della terra, geografia del mare, geografia dello spazio, geografia della mente. Verrà definita una mappa collettiva della memoria attra... continua

A Roma il festival cinematografico dei migranti. Karawan Fest, il festival delle commedie “indiane e del Bangladesh”

Il sorriso del cinema migrante dalle periferie al centro. Risate, convivenza e armonia.

di |
Il festival delle commedie da ogni angolo del mondo, a Roma, più precisamente a Torpignattara, un quartiere periferico che accoglierà:  lungometraggi e corti, focus su India e Bangladesh, un concerto, una mostra fotografica e un dibattito sulle migrazioni e la narrazione di viaggio. Il tutto gratuitamente. A Roma nel quartiere Torpignattara, a fine novembre, con ingresso a sottoscrizione  c’è  la quarta edizione di Karawan Fest, il primo (e unico) festival di cinema che affronta i temi della convivenza, dell’identità, dell’incontro tra culture in tono programmaticamente non drammatico, partendo dalla convinzione che il sorriso sia il terreno d'incontro naturale fra le diverse culture del mondo, il “luogo” ideale in cui scompaiono le differenze e ci si riscopre umani. Proiezioni di lungometraggi, cortometraggi, un... continua