Ricerca per tag

Post contenenti il tag: sport

Kangoo Jumps: La nuova frontiera del fitness praticata dalle star di Hollywood

Mezz’ora di saltelli ha una equivalenza di 6 km di corsa a passo veloce.

di |
La musica e lo sport sono strettamente collegati tra loro e considerati inseparabili nell'ambito delle scienze motorie. Recenti studi dimostrano che realizzare sport ascoltando musica di diversi generi aiuta lo sportivo a raggiungere un migliore rendimento. Costas Karageorghis, uno dei principali esperti di psicologia della musica nello sport dell’ Università di Brunel a Londra, ha detto che si potrebbe definire la musica come “uno strumento per migliorare il rendimento senza dover consumare droghe”. Secondo lui e altri ricercatori la musica cambia lo stato d' animo dello sportivo, e più in generale, aiuta il rilassamento e la concentrazione durante l'attività sportiva, oltre che ad essere più motivati ed efficaci, giacché il cervello, grazie alla musica, libera una sostanza chimica che genera piacere: la dopamina. Considerando che... continua

Tahiti vice campione al Beach Soccer World Cup 2015 e meta di viaggio per sportivi e appassionati

Kitesurf, paddle, vela e sport acquatici sempre disponibili tra le 118 isole dell’arcipelago.

di |
Sapevate che a Tahiti sono diventati fortissimi a giocare a calcio sulla spiaggia? La squadra di Beach Soccer è arrivata seconda al campionato mondiale 2015 battendo l’Italia ai rigori. Il Campionato si è svolto ad Espinho, in Portogallo, e la semifinale ha visto protagonista la squadra di Tahiti ed i nostri azzurri, appassionando gli oltre 3.500 spettatori presenti sugli spalti dello stadio e il pubblico che ha seguito la diretta in tv. Una sfida ricca di colpi di scena. “Tahiti è un’ottima squadra. I ragazzi sanno che li aspetta un’altra partita difficilissima, si tratta di una semifinale Mondiale”, ha dichiarato il Ct italiano Massimiliano Esposito prima della semifinale.Dopo un 6-6 finale, con tanto di rete azzurra a 2 minuti dal suono della sirena, la partita è approdata ai rigori, con la spettacolare parata del po... continua
Tags: tahiti, mare, sport

Bici a Parigi, Copenaghen, Malmo, Amsterdam, Londra… quali sono nel mondo le città dei ciclisti?

Ogni anno si stila una classifica, che vede tra le prime quelle che hanno più strutture dedicate ai ciclisti, più piste ciclabili, più bike sharing.

di |
Una città a due ruote è sostenibile? L'esempio di Malmö, che in pochi anni ha più che raddoppiato chi usa le due ruote grazie ad una efficace campagna, è un esempio su cui riflettere. Un altro modello di città è possibile, anzi esiste già. E’ a misura di bici, è nato nelle aree urbane europee – soprattutto quelle del Nord Europa, se lo consideriamo in termini di concentrazione geografica-, mentre stenta a prendere piede negli Usa come altrove fuori dal Vecchio Continente. E’ ad Amsterdam e in altre città dei Paesi Bassi - tra cui vanno segnalate l’olandese Utrecht e la belga Anversa - che le biciclette la fanno da padrone. Nella capitale olandese si stima ce ne siano in circolazione 880.000 su una popolazione di 800.000, quattro volte il numero delle auto private. Secondo la classifica annua... continua

Australia, fino l’ultima onda della Rottnest Swim Challenge

La più dura maratona natatoria al mondo, dove l'importanza della preparazione psico-fisica, trascende il nuoto in acque libere. Una vera e propria filosofia sportiva

di |
32 00' 07" S 115 31'01" E, tanto basta ad un nuotatore in acque libere per identificare una delle maratone natatorie più dure e rischiose al mondo; la Rottnest Island Challenge, che si tiene come ogni anno il penultimo Sabato di Febbraio nelle tiepide acque dell'Oceano Indiano. Il punto di partenza è Cottesloe, la più bella spiagge di Perth, la sabbia dorata e le acque turchesi dell'Oceano creano un attrazione irresistibile per gli amanti del mare. Il punto di arrivo è la spiaggia di Thomson Bay sull'isola di Rottnest a circa 20 km dal punto di partenza, ma in caso di correnti sfavorevoli o errori nel calcolo della rotta la distanza può aumentare anche del 10%. Il primo a compiere questa epica traversata in questo braccio di mare infestato di squali e battuto da venti tesi e correnti sferzanti è stato Gerd Von Dinklage-Schulenburg n... continua
 1 | 2 | 3avanti »