Viaggi

Le vesciche di Santiago: viaggio e cammino verso Santiago. Turismo, esperienza, ostentazione?

Dal medioevo ai giorni nostri a piedi o in bicicletta, canoa o sedia a rotelle, viaggio per “Fede e per ricerca”.

di |
Vale la pena sostare a lungo nella piazza maggiore di Santiago di Compostela: la facciata barocca appena restaurata della Cattedrale, il palazzo opposto sormontato da una statua gloriosa (e forse un poco inquietante) di Santiago Matamoros, il magnifico albergo rinascimentale sul lato settentrionale, gli edifici più antichi su quello meridionale. I perimetri architettonici sono significativi ma certo non meritano una sosta particolarmente prolungata. Il vero spettacolo offerto da quel luogo a quasi ogni ora del giorno e che merita il fermarsi a lungo è un altro: la piazza costituisce infatti il punto di arrivo solenne del cammino di Santiago, è il palcoscenico sontuoso di un continuo giungere di singoli e gruppi, di uomini e donne, ragazzi e anziani, tutti con lo zaino in spalla e la faccia segnata al contempo da una certa fatica e da una gioia immensa.... continua

Viaggi per bambini: Repubblica Ceca a disposizione delle famiglie

Alla scoperta di Tour economici e scorci divertenti e sportivi per i più piccoli.

di |
La Repubblica Ceca sta provando a promuovere il formato famiglia. Turismo in “versione” arte, architettura, storia, svago e sport sono sempre più declinati in formato family. Accanto a grandi parchi verdi dove dedicarsi ad attività open air, anche funambolesche, castelli fatati, vecchi treni a vapore, laboratori per piccoli scienziati pazzi, mondi vecchi e nuovi da esplorare, itinerari dedicati. La vacanza in Cechia, indipendentemente dall’età anagrafica, può essere sempre vissuta con gli occhi, curiosi ed entusiasti, dei più piccoli.  Pare ci sia davvero molta scelta, per tutti i gusti e le aspirazioni.Piccoli scienziati, esploratori, avventurieri, naturalisti, possono cimentarsi con le proprie passioni, apprendendo attraverso il gioco. Ogni gita si trasforma in un’avventura adeguata ai più piccoli. L&... continua

La Roche, viaggio sulle Ardenne a caccia del fantasma della contessina scomparsa dopo le nozze

Belgio: Sport, corsa dei fantasmi, salami e bagno nei fiumi.

di |
Lo spirito della contessa Berta vaga ogni giorno e ogni notte tra le rovine del castello di La Roche. E non è difficile riuscire a vederlo, nelle notti di luglio, con il suo velo bianco, le labbra rosso sangue e gli occhi da gattina che ti guardano con dolcezza. Ma non provare a fotografarla o a riprenderla, perché si infuria e ti distrugge tutto. Ha uno spiccato senso della privacy, la Contessina, e non si presta a selfie né a dirette facebook. La Roche-En-Ardenne è un piccolo villaggio nel sud del Belgio che conta poco più di 4.000 abitanti; è immerso nelle Ardenne, la catena montuosa condivisa da Belgio, Francia e Lussemburgo, conosciuta per essere stata teatro dell’offensiva alleata contro la Germania di Hitler che ha deciso, nell’inverno tra il 1944 e il 1945, le sorti della Seconda Guerra Mondiale. A venti chilometri da La... continua

Brasile, Rio de Janeiro ed i muri che evitano il contatto, preservano la sicurezza, custodiscono “identita’ e bellezza turistica”

Ricchezza e favelas: le baraccopoli recensite sono 1019, 155 omicidi al giorno, 6 all’ora, 1 ogni 10 minuti.

di |
600-700 metri, non di più. La lunghezza di una galleria urbana. Nel giro di due minuti (perché naturalmente la strada è iper-trafficata) si passa da un panorama urbano gravemente degradato a una delle spiagge più belle del mondo. Favelas e Copacabana, ecco cosa offre, una accanto all’altra, rinomate entrambe, la splendida baia di Rio de Janeiro. Copacabana: il solo nome scalda cuori e fantasie; con la sua vicina Ipanema costituisce uno dei più efficaci immaginari collettivi in materia di vacanza. Sei chilometri di spiaggia sabbiosa, bellissima; sole e mare, relax e sport, spettacoli ed eventi. Tre milioni e mezzo di spettatori per il concerto di Rod Stuart che festeggia il capodanno 1994; più di un milione per l’esibizione gratuita dei Rolling Stones nel 2006 (costata all’organizzazione più di cinque milioni di dollari)... continua
 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20avanti »