Post per autore

Post di: Arnaldo Casali

Wikipedia: “L’enciclopedia sola” e aggiornata da smanettoni privi di competenza

Il più grande veicolo di ignoranza e anarchia del terzo millennio. Errori, imprecisioni e discordanze

di |
E' la più grande enciclopedia al mondo e il quarto sito internet più visitato; è pubblicata in 280 lingue (tra cui molti dialetti), il suo prefisso vanta innumerevoli imitazioni, alcune anche illustri (come Wikileaks) e altrettante  illustri parodie (Noncilopedia); ha affondato le più autorevoli pubblicazioni cartacee e superato il Titanic nei dibattiti sulla sua esatta pronuncia. Ma soprattutto ha costruito un vero e proprio impero che comprende, tra l'altro, elenchi di citazioni (Wikiquote), una biblioteca online (Wikibooks), un dizionario (il Wikizionario), una guida turistica (Wikivoyage), un archivio di immagini, testi e suoni di libero utilizzo (Wikimedia commons), un giornale online (Wikinews, progetto decisamente fallimentare, se il 12 agosto in prima pagina c'è un articolo del 17 luglio) e altri 6 portali, tutti di proprietà della f... continua

La Cascata delle Marmore, in Umbria tra silenzio e maestosità

A 7 km da Terni, la Cascata è stata apprezzata da Plino, Cicerone e Dante Alighieri. Al cinema da Fellini e Dario Argento, tra tour e biodiversità

di |
“Rimbombo di acque! Dalla scoscesa altura il Velino fende il baratro consunto dai flutti. Caduta di acque! Veloce come la luce, la lampeggiante massa spumeggia, scuotendo l’abisso. Inferno di acque! là dove queste urlano e sibilano e ribollono nell’eterna tortura; mentre il sudore della loro immane agonia, abbraccia le nere rocce che circondano l’abisso e sale in spuma verso il cielo, per ricaderne in un incessante scroscio, che, con la sua inesausta nube di mite pioggia, reca un eterno aprile al terreno attorno, rendendolo tutto uno smeraldo: - quanto profondo è l’abisso!” Così Lord Byron, all’inizio dell’Ottocento descrive la Cascata delle Marmore, che con i suoi 165 metri di altezza vanta il primato della più alta d'Europa e da oltre duemila anni affascina visitatori con il suo spettacolo di immensa potenza. ... continua

Calcata, la città degli artisti, degli hippie e del prepuzio di Gesù

Oggi 1000 abitanti, ma 200 reali. Negli anni '70 colonizzato da artisti e artigiani. Qui girarono: Sergio Leone, Monicelli per “Amici miei”, Tarkovskij e Pasolini

di |
Città di pietra e santuario del prepuzio, terra abbandonata e affollata meta turistica, rifugio degli artisti e roccaforte degli hippie. Calcata - “villaggio ideale d’Italia” secondo la dicitura riportata nello stemma ufficiale - ha mille identità, e quasi tutte in conflitto tra loro. Se ci vai a Pasquetta, nel paese dove finiscono tutte le strade, sei tentato di pensare che il nome derivi dalla calca che ci trovi; ma appena ti guardi intorno capisci subito che Calcata – anche nell’appellativo – è figlia della pietra in cui è scavata dalla notte dei tempi. Il borgo, in provincia di Viterbo e ad appena 40 chilometri da Roma, è arroccato sopra una montagna di tufo da cui domina la valle del fiume Treja, e abitato sin dalla preistoria. Sorto in una valle vulcanica, è un’autentica eccellenza geologica e arch... continua

Narni, la città del cinema lanciata da walt disney. Luglio di film restaurati ed eventi

Dal 1995 vede l’intitolazione delle vie ai grandi nomi del cinema italiano e una rassegna cinematografica

di |
 Ha dato il nome alle Cronache di Narnia ed ha ospitato i più grandi maestri del cinema italiano.  Perché le vie del cinema sono infinite, e Narni da più di vent’anni le percorre quasi tutte. La città umbra a metà strada tra Roma e Assisi e perfettamente al centro geografico dell’Italia (con buona pace delle rivendicazioni di Foligno e Rieti), con i romanzi fantasy di C.S. Lewis, in realtà, c’entra abbastanza poco: lo scrittore inglese trovò il nome in una mappa dell’Italia antica (Narnia è il nome latino di Narni) e lo scelse solo perché gli piaceva il suono, senza aver mai visitato, in realtà, la città. Quando però nel 2005, il kolossal della Walt Disney ha rilanciato in tutto il mondo l’universo di Narnia, la sua omonima ha cercato di cavalcare quel successo ... continua
« indietro1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16avanti »