Home

Copenaghen a budget limitato. A primavera giornate lunghe, festival musicali, balli in strada e attrazioni gratuite

Bici, parco divertimenti tra i più antichi al mondo e cibo “terribile” anche se Michelin.

di |
Copenaghen è una città che può avere giornate molto lunghe o molto corte. Il numero di ore di luce quotidiana cambia notevolmente in estate, a causa della latitudine alla quale si trova la città. Il giorno del solstizio d'estate il sole rimane per un totale di 17 ore e 32 minuti di luce. Sorge alle 04:30 e tramonta alle 22, mentre l’ inverno le ore di luce sono poche, il sole tramonta prima delle 16:00. Questo, e le temperature più calde, rendono maggiormente visitabile la capitale della Danimarca che rimane, anche, la città più popolosa con circa 600 mila abitanti, durante la primavera e l’estate. Piccola ed accogliente, Copenaghen è la città adatta per un weekend lungo, quando le temperature diventano miti e le giornate più luminose. È piccola e, rispetto all’Italia, ha ottimi collegamenti... continua

Frisia: la più lunga gara di pattinaggio sul ghiaccio, foche e zone solo per le bici

Tra Olanda e Germania 11 città storiche della Frisia, e Leeuwarden, nel 2018, sarà Capitale della Cultura.

di |
Da un lato, il mare di Wadden, dall'altra il lago Ijsselmeer: la Afsluitdijk è molto più di una semplice protezione contro le inondazioni. La diga, un'autostrada di 32 chilometri, costruita tra il 1927 e il 1933, è la raffigurazione della tenacia del popolo frisone che ha saputo trasformare un territorio ostile in una distesa verde e fertile strappando con determinazione nuova terra al mare. Ed è la strada d’ingresso per la Frisia. La sagoma a forma di cuore sventola ovunque sulle bandiere: è il simbolo della Frisia, rappresenta la ninfea, espressione di quella fetta settentrionale d’Olanda a tinte verdi e azzurre. E’ una provincia a vocazione rurale punteggiata di villaggi, mulini e animali al pascolo, una collezione di paesaggi che fecero scrivere a Claude Monet nel 1871: “Qui c’è da dipingere per tutta la ... continua

Cosa conoscete di: cattolici, ortodossi, protestanti, mormoni, pentecostali e testimoni di Geova?

Alla scoperta di curiosità e stranezze del mondo cristiano. Prete, pastore o pope?

di |
Si fa presto a dire cristiano. Ma cristiano come? Cattolico, protestante, ortodosso, anglicano, luterano, battista, metodista presbiteriano, mormone, pentecostale, sedevacantista, Testimone di Geova? Che differenza c'è fra prete, pastore e pope? Come si distinguono quelli con la tonaca, la toga o i cappelli enormi? E che dire degli eretici e degli antipapi? Li vediamo ogni giorno nelle nostre città, al cinema, in televisione, nelle chiese; ne sentiamo parlare in continuazione, ma districarsi tra i mille rami delle confessioni cristiane è tutt'altro che banale. Ci proviamo con una piccola guida nella foresta dei credenti in Gesù Cristo. Che si divide sostanzialmente in quattro tronchi: Chiesa cattolica, Chiesa ortodossa, chiese protestanti e movimenti scismatici di vario genere. Alcuni decisamente curiosi. Il cristianesimo: una setta ebraica L'unica cosa c... continua

Luino, la città dei comici sul Lago Maggiore

Dario Fo, Massimo Boldi, Enzo Iacchetti, Francesco Salvi, i Fichi d'India, Cochi e Renato sono tutti di Luino. Il resto frontalieri.

di |
Luino è una ridente cittadina sul Lago Maggiore che ancora non si è capito cosa abbia da ridere. Però deve essere qualcosa di grosso, se è diventata la città dei comici per antonomasia. E' incredibile, infatti, la densità di umoristi riscontrata tra i suoi 15mila abitanti. Sono tanti gli artisti legati a vario titolo al borgo lombardo - anche i Fichi d'India e Cochi e Renato, per citare giusto un paio di paia – sono passati di qua. Ma i quattro moschettieri nel mondo dello spettacolo rigorosamente Made in Luino sono Dario Fo, Massimo Boldi, Enzo Iacchetti e Francesco Salvi. Se il premio Nobel ha passato sulle rive del lago la sua giovinezza e Boldi e Iacchetti ci sono cresciuti per poi abbandonarle da adulti, Salvi – che è il più luinese di tutti – nonostante come gli altri abbia trovato il successo a Milano (e... continua
Tags: luino, cinema
« indietro1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20avanti »